Guatema-Lab

Il Guatemala è un paese del Centro America che conta 10.600.000 di abitanti. Pur essendo molto piccolo è ricco di risorse naturali: infatti il suo territorio è caratterizzato da grandi foreste, vulcani altissimi e splendidi laghi. La mortalità infantile è molto alta: il 6,7% dei bambini muore prima di compiere 5 anni, mentre in Italia la percentuale è molto più bassa (0,8%). La popolazione del Guatemala è composta da 22 diversi gruppi etnici che discendono dall’antica popolazione maya e dai cosiddetti “ladinos”, cioè dagli europei giunti in questi paesi nei secoli scorsi. Uno dei problemi più gravi in Guatemala è l’approvvigionamento idrico: circa il 64% della popolazione non dispone di acqua corrente nelle proprie case.

In Guatemala solo l’84% della popolazione sa leggere e scrivere. Solo ora la scuola è obbligatoria e la Costituzione guatemalteca garantisce l’istruzione gratuita a tutti i bambini. Nonostante ciò circa l’8% dei bambini delle zone rurali in età scolare non si iscrive a scuola. I bambini guatemaltechi sono poco più di 5 milioni ma le scuole sono poche. Spesso gli edifici scolastici sono lontani dai villaggi e i bambini devono percorrere molti chilometri a piedi per raggiungerli. La percentuale di bambini bocciati nel ciclo primario è molto alta, ben 44%. Purtroppo i bambini che subiscono una bocciatura interrompono subito gli studi e solo il 3% dei bambini bocciati riprende l’anno. Tutti questi fattori favoriscono un alto livello di analfabetismo. Gli analfabeti in Guatemala sono quasi 3 milioni: la maggior parte è costituita da donne in quanto le famiglie ritengono che sia inutile far studiare le bambine

OBIETTIVI

Il centro “Manos Amigas" si trova a San Andrés Itzapa tra Città del Guatemala e la città di Antigua. Nel centro vengono accolti orfani e ragazze madri abbandonate dal compagno o rimaste vedove con i rispettivi figli. Ai bambini vengono offerti vari servizi tra cui la scuola dai primi mesi di vita fino ai 15 anni. Il ciclo delle superiori è svolto al di fuori del centro.

All’interno del centro si svolgono diverse attività legate all’istruzione, alla socialità e alla spiritualità per far sì che le madri accolte possano realizzare le proprie potenzialità, esplorando diversi campi di conoscenza e impiego lavorativo.

Il centro offre diversi servizi tra cui il laboratorio di informatica che viene utilizzato dagli studenti delle elementari e delle medie. Il progetto mira a valorizzare e rendere più funzionale il laboratorio di informatica della scuola, acquistando nuovi computer che permettano agli studenti di imparare ad utilizzare le nuove tecnologie.

BENEFICIARI

Ragazzi delle classi elementari e medie che frequentano il laboratorio informatico del centro "Manos Amigas".

BUDGET

Associazione Christian Onlus parteciperà con il contributo raccolto dalla raccolta fondi Natale Solidale 2017 e avrà come obiettivo minimo l'acquisto di 8 computer.